Emoticon offensive, risarcimento del danno e sanzioni (Tribunale di Verona, sez. I, sentenza n. 107/2022)

L’utilizzo degli emoticons a corredo di un post critico nei social network può dar luogo alla violazione dell’identità personale ed alla lesione della reputazione, con conseguente diritto al risarcimento del danno morale nei confronti della vittima. La vicenda trae origine da una sentenza di condanna del Tribunale scaligero che ha […]